Varietà Kaiser

L’aromatica. L’Opera per la tavola e per lo Chef!

Origine e storia: individuata in Francia all’inizio del XIX secolo oggi è coltivata soprattutto in Italia, USA e Sud Africa.

Forma e dimensione dei frutti: i frutti sono di dimensione medio-grossa e di forma piriforme. Il picciolo è spesso, piuttosto lungo e ben lignificato.

Colorazione dell’epidermide, livello di maturazione, caratteristiche della polpa e sapore: l’epidermide ha un colore di fondo unico e distintivo con toni che virano dal marrone scuro (cosidetto “tonaca di frate”) al momento della raccolta, al giallo ruggine quando i frutti sono allo stadio di maturazione ideale per il consumo. La polpa è fine e ricca di aromi. Veramente deliziosa.

 

Segni particolari

È la migliore pera in cucina. I frutti di Kaiser sono ottimi se consumati freschi, ma la polpa soda fa di Kaiser la migliore pera in cucina. Davvero prelibate le ricette che vedono Kaiser cotta nel vino rosso o servita insieme al cioccolato come dessert.

Epoca di raccolta
3a decade agosto e 1a decade di settembre
Disponibilità
Dalla 2a decade di settembre a fine aprile.
Scopri le ricette con la Kaiser
Tortelli di coniglio e pere al sedano rapa e olive taggiasche

 

Fluffy rum & pear
Crostata di pere
×