Timballino d’orzo con pere, trota affumicata e pesto
Cottura:
35 min
Preparazione:
60 min
Dosi per:
4 persone
Difficoltà:
media
Ingredienti

 

  • 200 g pere Williams Opera
  • 250 g orzo perlato
  • 160 g trota affumicata
  • 16 lamponi
  • pepe

Per il pesto

  • 60 g foglie di basilico
  • 35 g patata lessata
  • 95 g olio extra vergine di oliva
  • una punta di aglio
  • 10 g formaggio grana padano
  • 15 g noci sgusciate

 

 

Per questa ricetta utilizziamo: Williams Opera

OPERA_4093_Williams_ok

Preparazione:

Cuoci  l’orzo in abbondante acqua fredda e salata per 35 – 40 minuti. Scolalo, stendilo in una placca e lascialo raffreddare. Scotta le foglie di basilico in acqua bollente e raffreddale immediatamente in acqua e ghiaccio per mantenere il verde brillante. Strizzale bene e mettile nel bicchiere del mini pimer insieme alla patata lessa, il grana, le noci e l’aglio. Frulla aggiungendo l’olio evo fino ad ottenere un pesto morbido e omogeneo.
Priva la trota affumicata della pelle e tagliala a cubetti regolari di circa 1 cm. In una padella scalda un filo d’olio. Quando è rovente toglila dal fuoco e aggiungi i dadini di trota, facendoli scottare appena. Lasciarli raffreddare distesi in un piatto. Taglia a cubetti le pere senza sbucciarle, e falle saltare in padella con olio extra vergine di oliva ed il pepe. In una ciotola unisci l’orzo, il pesto, la trota e le pere. Mescola gli ingredienti e impiatta aggiungendo 4 lamponi tagliati a metà per ogni piatto.

Il consiglio dello chef

“Invece del pepe macinato tradizionale si può usare il pepe tostato, dall’aroma più intenso. Si ottiene versando alcuni grani di pepe nero in padella, scaldandoli a fuoco basso fino a che non cominciano a gonfiare. A quel punto togliere dal fuoco, lasciare raffreddare e quindi polverizzare con un macinino o un tritatutto”.

Opera_ricette_TabellaNutrizionale_timballo

×