Torta di cioccolato e pere senza burro: un leggerissimo piacere

Torta di cioccolato e pere senza burro: un leggerissimo piacere

La torta di cioccolato e pere senza burro è un dolce morbido e gustoso. Ha pochi ingredienti e si prepara facilmente in meno di un’ora. Ed è anche light, con circa 1.000 kcal in meno.

Ti abbiamo convinto? E allora via! Ma per prima cosa ricorda che per una torta pere e cioccolato a regola d’arte è importante scegliere le pere al giusto punto di maturazione. Né acerbe, né troppo morbide.

Come riconoscere le pere mature? Check the neck! Accarezzale sul collo, cioè la parte dove il frutto si restringe, esercitando una lieve pressione. Se la polpa cede leggermente, allora la pera è perfetta!

Scopri la ricetta completa nella sezione In cucina con Opera.

Come preparare la torta di cioccolato e pere senza burro

Una volta scelte le pere, lavale accuratamente con acqua corrente. Sbucciale e tagliane tre a dadi e una a fette di circa ½ cm, che serviranno a guarnire la torta. In una ciotola unisci uova e zucchero, amalgamando fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungi farina e lievito in polvere, poi il cioccolato sciolto a bagnomaria e le pere a dadi. Come alternativa, si può preparare una torta di pere e gocce di cioccolato senza burro sostituendo il cioccolato con queste ultime.

Quando il composto sarà ben amalgamato, versalo in una tortiera foderata con carta forno. Oppure puoi ungerla con un filo d’olio. Prima di mettere in forno, disponi sulla torta le fette di pera precedentemente tagliate. Puoi optare per la “classica” raggiera oppure dare libero sfogo alla tua fantasia. Cuoci in forno già caldo a 170° per 40 minuti. Et voilà, ecco una torta di pere e cioccolato morbida e gustosa.

Scopri la ricetta: La marmellata di pere senza zucchero per merende sane e genuine

La pera giusta? Sua maestà la Kaiser

Se stai pensando di fare una torta di cioccolato e pere senza burro, ti chiederai per quale varietà di pere optare. Ebbene, in cucina la Kaiser è la scelta migliore. Ciò, soprattutto, per la sua polpa: soda, fine, ricca di aromi. E abbondante. Il che rende la Kaiser particolarmente resistente alle alte temperature. La soluzione ideale, quindi, per la cottura in forno, come nel caso della nostra torta di pere e cioccolato senza burro.

La Kaiser è gustosa e versatile: sono tante, non a caso, le ricette che la vedono protagonista. La varietà è ben riconoscibile: ha forma piriforme e dimensioni medio-grandi. Quando è pronta per il consumo, la sua epidermide color marrone scuro diventa giallo ruggine. In più, la Kaiser è ottima anche consumata fresca. Un’alleata per raggiungere la quantità minima di porzioni di frutta al giorno indicata dalle linee guida nutrizionali.

Scopri la ricetta: Le pere caramellate: squisito dessert pronto in 10 minuti

Cucinare senza burro: quando l’assenza si trasforma in valore aggiunto

Avrai notato che abbiamo optato per una torta pere e cioccolato light. Senza, cioè, ricorrere al burro. Gli esperti invitano, infatti, a moderare la quantità di grassi animali per cucinare e condire.

Questo perché i grassi saturi come burro e strutto tendono a far innalzare il livello di colesterolemia più di quelli insaturi, prevalenti negli oli vegetali. E, quando il colesterolo si accumula nel sangue, può aumentare il rischio di patologie cardiache.

Sempre più spesso, poi, c’è l’esigenza di sostituire il burro in cucina a causa di diete e stili alimentari speciali. È il caso della dieta vegana, che prevede l’esclusione parziale o totale di alimenti di origine animale.

Ecco perché una torta pere e cioccolato senza burro è una valida opzione da tenere a mente (e nel proprio ricettario).

Le alternative al burro in cucina

Le alternative al burro, per fortuna, esistono e sono a portata di mano. È possibile cucinare senza questo ingrediente preservando il gusto e coniugando golosità e leggerezza. Anche sul fronte dolci. Vediamo quali sono le principali alternative al burro.

Vantaggi Attenzione   a Dosi
   Olio   extravergine d’oliva    Alternativa   più sana    Non   è neutro: influenza i sapori 60-70   g ogni 100 g di burro
   Olio   di semi    Sapore   neutro    Non   è più leggero dell’extravergine 60-70   g ogni 100 g di burro
Yogurt    Meno   grasso    Possibili   intolleranze.
     È più consistente del burro.
   120   g ogni 100 g di burro
Ricotta    Impasto   a mano più agevole    Possibili   intolleranze.
     Asciuga di più l’impasto: spesso bisogna aggiungere 1 uovo in più o   latte/ panna.
   120   g ogni 100 g di burro

Scopri la ricetta: Torta di pere e mascarpone

La variante: torta di cioccolato e pere senza burro con yogurt

Vediamo un esempio di ricetta di torta pere e cioccolato senza burro con yogurt. Il procedimento è identico per quanto riguarda la scelta delle pere, da lavare, sbucciare e tagliare come già indicato.

Unisci uova e zucchero, amalgamando fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungi farina e lievito, quindi il cioccolato sciolto, le pere a dadi e un vasetto di yogurt (l’ideale è quello bianco).

Quando il composto è ben amalgamato, versalo nella tortiera e cuoci secondo le indicazioni per 40 minuti. Ricordandoti, prima di infornare, di aggiungere sulla torta le fette di pera come guarnizione.

Fetta di torta con pere

Scopri la ricetta: Strüdel di pere

La torta cioccolato e pere senza insomma, è un dolce sano e facile da preparare, ma che si presta anche a tante varianti. Un’ottima idea come merenda o come squisito dessert, per deliziare anche i palati più fini.